Attività INAF-OATs per il pubblico e le scuole


Il cielo

 

Il cielo del mese

 

Osservare la Stazione Spaziale Internazionale

Qui di seguito sono indicati i passaggi della Stazione Spaziale Internazionale (ISS - International Space Station) visibili da Trieste. I dati si riferiscono ai prossimi 10 giorni, per vedere i passaggi dei giorni successivi avanzare con la freccia a destra.

La ISS è facilmente riconoscibile perché si presenta come un oggetto molto luminoso, più della maggior parte delle stelle, che si muove in linea retta tra le stelle attraversando la volta celeste in circa 3 o 4 minuti. La luminosità della ISS dipende dalla sua posizione rispetto al Sole, e quindi dalla quantità di luce che riflette: durante i suoi passaggi più luminosi la ISS è brillante come Giove o Venere.

 

 

 

Come leggere la tabella: La prima colonna della tabella (Data) indica la data del passaggio. La seconda (Magnitudine) indica la magnitudine apparente visuale della ISS, cioè quanto è luminosa. Attenzione: la ISS, come tutti gli oggetti celesti, è più luminosa quando ha magnitudine minore, un passaggio con magnitudine -1 è più luminoso di uno con mag +1! La terza colonna, la quarta e la quinta riportano rispettivamente i dati dell'inizio (Inizio), della massima altezza sull'orizzonte (Altezza massima) e della fine (Fine) di ogni passaggio. I dati di ciascuna colonna sono l'ora (Ora), l'altezza sull'orizzonte (Alt.) e la direzione in cui guardare (Az.). L'ora è l'ora legale, aggiornata automaticamente nel passaggio all'ora estiva.

 

Il cielo in diretta da Basovizza